Green Shuttle Vivara: navetta ecologica per l’aeroporto di Bologna

Aires del Plata: mangiare argentino a Bologna
19 gennaio 2014
Il Children’s Book Fair di Bologna
19 aprile 2014

Green Shuttle Vivara: navetta ecologica per l’aeroporto di Bologna

Green Shuttle Vivara

 

Oggi ho il piacere d’intervistare il team di Green Shuttle Vivara, un progetto davvero interessante, anzi una novità che bisognerebbe assolutamente provare a Bologna. Conosciamo meglio il team e scopriamo di cosa si tratta.

Chi c’è dietro Green Shuttle Vivara?

Dietro Green Shuttle c’è Vivara Viaggi, un’agenzia che da anni muove lavoratori e turisti sul territorio emiliano. Noleggiamo auto con conducente, organizziamo transfer con i bus, e poi collaboriamo con il Museo Ferrari di Maranello.

Ci volete raccontare cos’ è Green Shuttle Vivara e di cosa vi occupate?

Green Shuttle è il nome che abbiamo dato al nostro prodotto più innovativo, la navetta ecologica e lowcost per l’aeroporto di Bologna. Come appena detto, ci occupiamo di trasporto di persone, ma lo facciamo con un occhio di riguardo per il territorio. Ci teniamo alla salvaguardia dell’ambiente, e vogliamo valorizzare maggiormente dal punto di vista turistico l’Emilia Romagna. E’ per questo che, in collaborazione con il Museo Ferrari, stiamo creando dei pacchetti turistici per unire arte, motori, gastronomia e benessere, ovvero i quattro punti di forza della nostra regione.

 Ho letto che avete creato un servizio di navetta condiviso per l’aeroporto di Bologna, in cosa consiste il progetto?

Green Shuttle Vivara è un progetto che guarda avanti. E’ la grande novità per raggiungere l’aeroporto di Bologna. Più comodo del bus urbano perché la navetta viene a prenderti a casa. Più economico del taxi, soprattutto durante le “ore piccole” e per chi vive fuori città. Il prezzo per una persona, partendo da Bologna, è pari a soli otto euro. L’obiettivo che ci poniamo è quello di raggruppare tanti viaggiatori per ogni corsa. In questo modo salvaguardiamo l’ambiente (più condivisione vuol dire meno auto in giro) e garantiamo il prezzo più basso per questo tipo di servizio.

Green Shuttle Vivara

 

A Bologna esiste il BLQ bus, a mio avviso il biglietto è molto caro se si considera il breve tragitto centro – aeroporto, vi proponete come alternativa?

 Sì, senza alcun dubbio. Funzioniamo con lo stesso principio del mezzo pubblico, cioè quello della condivisione. Il nostro “biglietto” costa due euro in più se si è da soli, con la differenza, però, che il Green Shuttle viene a prenderti a casa come il taxi. Abbiamo a disposizione dei monovolume che permettono una gestione accurata dei bagagli, e poi ci muoviamo oltre i confini della città. Nell’immediata provincia bolognese, il Green Shuttle si propone come alternativa vincente ed ecologica anche al taxi.

Perché una persona dovrebbe scegliere il servizio di navetta condivisa?

Perché è comodo, economico, ecologico. Perché la forma ibrida tra taxi e bus pubblico garantisce  un servizio lowcost senza perdere in qualità. E poi perché “condividere”, secondo noi, è proprio bello. Si conoscono altre persone nel tragitto verso l’aeroporto, magari ci si scambia consigli su Londra, Berlino, Parigi o Istanbul. L’importante, per noi, prima dopo e durante il viaggio, è stare bene, stare rilassati. Tutto il resto viene da sé.

 

About Martina Uras

Freelance Social Media Consultant e Blogger | Host at homefortraveller.it *Made in Sardinia-Bologna Based-World Citizen*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *