Un concerto speciale alla bolognese
3 agosto 2014
La Laguna a Tavola: un pranzo in Ittiturismo
2 dicembre 2014

Una fiera sana e naturale

Tempo fa sono stata al Sana, il salone internazionale del biologico e del naturale, una delle fiere più importanti di Bologna. Per mancanza di tempo, ahimé, non c’ero mai stata, ma quest’anno finalmente mi sono decisa ad andare, spinta anche dalla descrizione letta sul sito della fiera: “la manifestazione conferma la sua impostazione di fiera aperta esclusivamente ai prodotti alimentari biologici certificati ed ai cosmetici biologici e naturali”.

 Sana Bologna

 

Sana oltre ad annoverare numerosi convegni e workshop di aggiornamento dedicati agli addetti, ogni anno riserva sempre delle belle sorprese, l’edizione 2014 ha lanciato il progetto SANACITY, una serie di eventi, passeggiate, laboratori e degustazioni in città, fuori dai confini del quartiere fieristico. Io ho scelto di partecipare allo show cooking di Antonella Scialdone, una blogger specializzata nella cucina con la pasta madre.

 

antonella scialdone

SANA 2014 è stata articolata in tre settori espositivi: Alimentazione, Benessere e Altri Prodotti Naturali. Seguendo questa distinzione mi sono mossa tra gli stand osservando le novità, sono entrata in contatto con delle realtà italiane che non sapevo nemmeno che esistessero come l’Associazione della lavanda di Venzone e ho captato i nuovi trend.

sana salone internazionaleSana fiera Bologna Sana Salone Internazionale

sana creme

A proposito di trend dopo aver visitato i vari stand, ho capito che la disputa tra vegetariani e onnivori è ormai superata, negli ultimi tempi si sono affermate delle nuove tendenze alimentari dai nomi un po’ stravaganti.

sana fiera Bologna

Le motivazioni che spingono le persone a scegliere un tipo di alimentazione piuttosto che un’altra sono le più disparate, si va dall’etica alla mania salutistica, dalla filosofia di vita alla lotta politica.

Dalle informazioni raccolte ho stilato questa lista:

– vegetariani
vegani
crudisti
locavoriani
fruttariani
flexitariani
demitariani
ecotariani
microbiotici
freeganiani

Ora tocca a voi, googlate le varie parole e fatemi sapere a quale di queste categorie appartenete 😉

 

 

About Martina Uras

Freelance Social Media Consultant| Blogger| Traveller| Photographer | Entrepreneur at homefortraveller.it *Made in Sardinia-Bologna Based-World Citizen*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *